Area Riservata

 

Hai dimenticato la password?

CONVENZIONE PER L’ISTITUZIONE DI TIROCINI FINALIZZATI ALLA QUALIFICAZIONE DELL’ACCESSO ALLA PROFESSIONE DI INGEGNERE E ALL’INSERIMENTO LAVORATIVO IN ALTO APPRENDISTATO

L'Ordine degli Ingegneri della provincia di Trento, la Provincia Autonoma di Trento, l'Università degli Studi di Trento e gli Ordini degli Ingegneri delle province di Bolzano e Verona hanno siglato, il 21 dicembre 2011, presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri di Trento, una convenzione finalizzata a istituire un programma di tirocinio facoltativo rivolto ai neo-laureati. Il documento è frutto della collaborazione stretta negli ultimi mesi tra le varie istituzioni, finalizzata al sostegno della formazione e della specializzazione dei giovani ingegneri. Un protocollo importante, primo in Italia per questo settore, che andrà a costituire una valida pietra miliare ed un esempio da emulare, soprattutto in questo particolare momento storico, caratterizzato dalla riforma degli ordini professionali che – come è ben noto – entro sei mesi hanno l'obbligo di riformarsi anche dal punto di vista dell'alta formazione continua.

Il tirocinio è rivolto a laureati non ancora abilitati dei corsi di laurea triennale e magistrale della Facoltà di Ingegneria dell’Università. L’Università, con cadenza almeno semestrale, pubblicherà specifici bandi di selezione per un numero di tirocini pari al numero delle disponibilità segnalate dai soggetti ospitanti. La selezione avverrà sulla base del curriculum vitae presentato dal candidato e in base ai requisiti richiesti dalla convenzione.

Questi giovani laureati potranno inserirsi, per un massimo di 6 mesi (cui corrisponde un impegno pari a 800 ore), all'interno di studi professionali ed imprese pubbliche e/o private, per sviluppare le proprie conoscenze e competenze acquisite durante il percorso universitario anche al fine del superamento del futuro esame di stato.

La formazione prevista all’interno di ogni percorso di apprendistato viene attestata e certificata con modalità previste dalla normativa vigente, come disposto dai competenti Servizi della Provincia. Al termine del tirocinio verrà rilasciato ad ogni tirocinante un documento attestante l’attività svolta e i risultati conseguiti.

 

RICHIESTA ADESIONE TIROCINIO

Coloro che fossero interessati ad ospitare presso il proprio studio/impresa un tirocinante, sono pregati di inviare il modulo di adesione, che deve essere compilato e rispedito all’indirizzo email: formazione(at)ordineingegneritn.it oppure al numero di fax 0461/1860891.

Vedi modulo di adesione   

Regolamento per lo svolgimento di tirocini

FOTOGALLERY